Castello di Pontevico

Luogo Categoria: Castelli

Profilo
Profilo
Mappa
Recensioni
Inserzione correlati
  • Pontis – Vicus, villaggio costruito su un ponte. E’ un edificio glorioso, oggi ospita l’Istituto Cremonesini Onlus – centro R.S.A. e R.S.D. La struttura del castello risale all’anno mille. Venne adibito a fonderia dopo la mancata funzione difensiva e fu vittima di demolizioni nell’Ottocento con la volontà di trasformarlo in dimora signorile dall’allora proprietario il principe tedesco Kewmuller. L’aspetto attuale risale ai primi del Novecento quando venne acquistato da Mons. Cremonesini e adattato alle esigenze di residenza assistenziale. Mantiene le fattezze di residenza signorile: un magnifico giardino interno, porticati con loggette e una chiesetta centrale. Le origini fortificate si leggono nelle alte murature perimetrali, nelle torri e nella concezione globale dell’intero edificio.

  • Nessuna voce trovata

    Spiacenti, non abbiamo trovato alcuna voce. Modifica i criteri di ricerca e riprova.

    Mappa Google non caricata

    Spiacente, impossibile caricare le API delle mappe Google.

  • Lascia una Recensione

    Your email address will not be published. Required fields are marked